Architetture dell’illusione. La falsa prospettiva del Borromini a Palazzo Spada

Come Leggere il Preventivo per una Nuova Cucina (9 photos) - image h_69109_01 on http://www.designedoo.it20/03/2019 – Il nostro focus sull’anamorfosi in collaborazione con Volkswagen continua con un’altra opera esemplificativa sul tema: la galleria prospettica del Borromini del cortile di Palazzo Spada a Roma.
Costruita in un solo anno (1652-1653), la galleria rientra nel progetto di rinnovazione dell’edificio cinquecentesco, a cui partecipa anche Gian Lorenzo Bernini.

© Davide Montalenti_ 123RF.com 

Borromini progetta il colonnato prospettico nell’atrio del palazzo in uno spazio disponibile molto ridotto, riuscendo a rendere l’effetto di profondità tramite dei mirati accorgimenti architettonici. Quindi quella che lo spettatore percepisce come una galleria lunga 40 metri, ha in realtà una lunghezza di soli 8,82 metri.

Ph. © marcovarro_ 123RF.com 

Utilizzando il principio della prospettiva solida accellerata – già adottata dal Bramante nella chiesa di Santa Maria presso San Satiro a Milano..
Continua a leggere su Archiportale.com

Leggi