Sei qui

Può un garage diventare un’ opera d’arte? A Miami si!

Può un garage diventare un' opera d'arte? A Miami si! - image h_64845_01 on http://www.designedoo.it29/06/2018 – Quando si pensa a un parcheggio, la prima immagine che di solito ci viene in mente è quella di un edificio buio, con colonne in cemento armato e poche luci soffuse.
Questo non è di certo il caso del Museum Garage di Miami, un edificio di sette piani che può ospitare fino a 800 auto il cui concept creativo delle facciate è stato assegnato a cinque diversi studi di architettura e design.

“I garage sono le architetture meno attraenti, eppure, li vediamo ovunque”, ha detto Craig Robins, CEO di Dacra Development e visionario creatore del Miami Design District, l’innovativo quartiere dedicato all’arte, al design e all’architettura nei pressi di Downtown Miami in cui sorge questo inedito garage artistico.

“Volevamo trasformare un parcheggio in una struttura più interessante di Miami”, ha spiegato Robins durante la cerimonia di inaugurazione del progetto presso l’Institute of Contemporary Art…
Continua a leggere su Archiportale.com

Leggi

Masseria San Michele: oasi di pace e relax nel cuore della Puglia

Può un garage diventare un' opera d'arte? A Miami si! - image h_64825_02 on http://www.designedoo.it28/06/2018 – Dai ruderi di un’antica masseria in disuso è nato il progetto della Masseria San Michele. Tre anni di attenta ricerca sui materiali ha dato vita a un accurato progetto di restauro conservativo curato dal proprietario, Lorenzo Antonacci.

La struttura, in posizione strategica che consente di raggiungere facilmente i luoghi più belli della Puglia, è immersa nel cuore della Valle d’Itria in un’oasi tra i due mari (Adriatico e Ionio) in cui dominano pace, relax e tranquillità assoluta.

“L’atmosfera familiare, l’ambiente sereno, la location privilegiata in stile rural-chic”, sono elementi che accompagnano gli ospiti in un’esperienza all’insegna del relax e della esclusività, grazie anche al numero di camere di cui dispone: sei stanze, tutte dotate di patio privato, ad eccezion della Suite che dispone di un intera terrazza panoramica con vista sulla Valle d’Itria.

L’obiettivo del progetto..
Continua a leggere su Archiportale.com

Leggi

Ecco Mastaba, l’ultima monumentale opera di Christo

Può un garage diventare un' opera d'arte? A Miami si! - image h_64770_01 on http://www.designedoo.it25/06/2018 – Ricordate la passerella sul Lago d’Iseo? Nel 2016 The Floating Piers aveva accolto visitatori da tutto il mondo. Oggi Christo, l’Artista della “land art”, torna con una nuova opera monumentale all’Hyde Park di Londra. 
 
Inaugurata lo scorso 19 giugno The Mastaba – questo il nome della scultura temporanea che potrà essere ammirata fino al 9 settembre – è composta da 7506 barili di benzina fluorescenti dipinti ed impilati uno sull’altro a formare un tronco di piramide galleggiante, per un’altezza di poco più di 20 metri (come la Sfinge in Egitto).
 
Per poter installare la scultura a Londra Christo ed il suo team hanno dovuto superare non poche difficoltà: l’artista innanzitutto ha finanziato da solo il progetto che è costato circa 3,4 milioni di euro, vendendo opere d’arte; poi ha trascorso un anno ad ottenere i permessi dalle autorità locali..
Continua a leggere su Archiportale.com

Leggi

Ecco Mastaba, l’ultima monumentale opera di Christo

Può un garage diventare un' opera d'arte? A Miami si! - image h_64770_01 on http://www.designedoo.it25/06/2018 – Ricordate la passerella sul Lago d’Iseo? Nel 2016 The Floating Piers aveva accolto visitatori da tutto il mondo. Oggi Christo, l’Artista della “land art”, torna con una nuova opera monumentale all’Hyde Park di Londra. 
 
Inaugurata lo scorso 19 giugno The Mastaba – questo il nome della scultura temporanea che potrà essere ammirata fino al 9 settembre – è composta da 7506 barili di benzina fluorescenti dipinti ed impilati uno sull’altro a formare un tronco di piramide galleggiante, per un’altezza di poco più di 20 metri (come la Sfinge in Egitto).
 
Per poter installare la scultura a Londra Christo ed il suo team hanno dovuto superare non poche difficoltà: l’artista innanzitutto ha finanziato da solo il progetto che è costato circa 3,4 milioni di euro, vendendo opere d’arte; poi ha trascorso un anno ad ottenere i permessi dalle autorità locali..
Continua a leggere su Archiportale.com

Leggi

Per Boeri tre riqualificazioni a Pechino e Shanghai

Può un garage diventare un' opera d'arte? A Miami si! - image h_64746_01 on http://www.designedoo.it22/06/2018 – La Cina è lo scenario mondiale soggetto negli ultimi anni alla trasformazione più importante, che la portata del Paese ha trasferito anche agli assi del sistema globale. In tale contesto, la domanda e le caratteristiche del consumo interno sono state interessate da una forte spinta al cambiamento, con l’aumento delle quantità, ma soprattutto della qualità richieste dai consumatori locali. Di fronte a una simile tendenza, la gran parte delle aziende cinesi di tutti i settori, compresa l’industria nazionale, è stata portata a esplorare nuove modalità di cooperazione strategica internazionale a più livelli, stabilendo tra i propri scopi primari la ricerca di strumenti e servizi innovativi per soddisfare la crescente esigenza di esperienze commerciali inedite.

In tale contesto evolutivo si inserisce il programma varato da Easyhome, industria nazionale leader in ambito cinese nella distribuzione del design internazionale..
Continua a leggere su Archiportale.com

Leggi

Per Boeri tre riqualificazioni a Pechino e Shanghai

Può un garage diventare un' opera d'arte? A Miami si! - image h_64746_01 on http://www.designedoo.it22/06/2018 – La Cina è lo scenario mondiale soggetto negli ultimi anni alla trasformazione più importante, che la portata del Paese ha trasferito anche agli assi del sistema globale. In tale contesto, la domanda e le caratteristiche del consumo interno sono state interessate da una forte spinta al cambiamento, con l’aumento delle quantità, ma soprattutto della qualità richieste dai consumatori locali. Di fronte a una simile tendenza, la gran parte delle aziende cinesi di tutti i settori, compresa l’industria nazionale, è stata portata a esplorare nuove modalità di cooperazione strategica internazionale a più livelli, stabilendo tra i propri scopi primari la ricerca di strumenti e servizi innovativi per soddisfare la crescente esigenza di esperienze commerciali inedite.

In tale contesto evolutivo si inserisce il programma varato da Easyhome, industria nazionale leader in ambito cinese nella distribuzione del design internazionale..
Continua a leggere su Archiportale.com

Leggi

Per Boeri tre riqualificazioni a Pechino e Shanghai

Può un garage diventare un' opera d'arte? A Miami si! - image h_64746_01 on http://www.designedoo.it22/06/2018 – La Cina è lo scenario mondiale soggetto negli ultimi anni alla trasformazione più importante, che la portata del Paese ha trasferito anche agli assi del sistema globale. In tale contesto, la domanda e le caratteristiche del consumo interno sono state interessate da una forte spinta al cambiamento, con l’aumento delle quantità, ma soprattutto della qualità richieste dai consumatori locali. Di fronte a una simile tendenza, la gran parte delle aziende cinesi di tutti i settori, compresa l’industria nazionale, è stata portata a esplorare nuove modalità di cooperazione strategica internazionale a più livelli, stabilendo tra i propri scopi primari la ricerca di strumenti e servizi innovativi per soddisfare la crescente esigenza di esperienze commerciali inedite.

In tale contesto evolutivo si inserisce il programma varato da Easyhome, industria nazionale leader in ambito cinese nella distribuzione del design internazionale..
Continua a leggere su Archiportale.com

Leggi
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 72