Sei qui

Un ufficio galleggiante per contrastare l’emergenza climatica

Un ufficio galleggiante per contrastare l'emergenza climatica - image h_74431_01 on http://www.designedoo.it22/02/2020 - La Global Commission on Adaptation (GCA) – fondata nel 2018 dall'ex segretario generale dell'ONU Ban Ki-moon – avrà presto una nuova sede che fluttuerà nelle acque del porto di Rotterdam e sarà in grado di riflettere la sua dedizione alla gestione dello stato di emergenza climatica.   Lo studio di architettura Powerhouse Company, anch'essa con sede a Rotterdam, ha infatti appena rivelato il progetto per la Floating Office Rotterdam (FOR), una struttura in legno completamente autosufficiente e neutra dal punto di vista energetico che galleggerà sul porto di Rijnhaven.   Diverse le misure sostenibili adottate nella progettazione del FOR: le acque del Rijnhaven forniranno un'ampia fonte per lo scambio di calore dal basso, e un tetto a timpano aperto sarà suddiviso tra pannelli solari e verde. I pavimenti a sbalzo in tutto l'edificio ombreggeranno gli uffici più bassi dal sole, consentendo..
Continua a leggere su Archiportale.com

Related posts

Leave a Comment