Sei qui

Ricostruire Notre Dame con la stampa 3D

Ricostruire Notre Dame con la stampa 3D - image h_70270_01 on http://www.designedoo.it15/05/2019 - Una famosa leggenda narra che l'Araba Fenice rinasce dalle proprie ceneri. Così, secondo la proposta dell’azienda olandese Concr3de, specializzata nella realizzazione di architetture e design utilizzando la stampa 3D, Notre Dame potrebbe ritornare in vita dalle sue stesse macerie. Le proposte progettuali per restaurare la Cattedrale di Notre-Dame dopo il terribile incendio sono state numerosissime, a testimonianza del profondo legame emotivo tra il monumento, la città di Parigi e i cittadini di tutto il mondo che lo scorso 15 aprile hanno assistito inermi alla tragedia che si stava consumando. Tra queste, si distingue per originalità e uso intelligente delle nuove tecnologie l’idea dell’azienda olandese Concr3de, una realtà fondata nel 2016 dagli architetti Eric Geboers e Matteo Baldassari.  La proposta è quella di combinare vecchi materiali e nuove tecnologie per trasformare le macerie in un nuovo materiale..
Continua a leggere su Archiportale.com

Related posts

Leave a Comment