Sei qui

Philippe Tabet reinterpreta la sedia dei bistrot francesi

La seduta vincitrice della quarta edizione del contest Infiniti

15/04/2017 - Ruelle è la seduta firmata Philippe Tabet vincitrice della quarta edizione del contest promosso da Infiniti.  Philippe Tabet ripensa alle tipiche sedie da bistro e brasserie con uno schienale molto largo, che si possono trovare nei vicoli (“ruelle” appunto) dei paesini francesi. L’anima della seduta è costituita in alluminio, con uno schienale sinuoso in multistrato di rovere. Un’intelligente reinterpretazione di una seduta classica, realizzata intervenendo sulle proporzioni dei componenti e sul contrasto tra i materiali, legando la modernità e la leggerezza dell’alluminio con la naturalezza e la solidità del legno.   Inizialmente concepita per locali pubblici come bar e ristoranti, $Leggi l'articolo
Senza categoria

Related posts

Leave a Comment