Sei qui

Baita Piè Tofana. Storia di luoghi incantati, di armonia e bellezza

Baita Piè Tofana. Storia di luoghi incantati, di armonia e bellezza - image h_72733_01 on http://www.designedoo.it11/10/2019 - Ai piedi delle Tofane di Cortina d’Ampezzo, nel cuore dell’area sciistica che accoglierà i Campionati del Mondo 2021 e i Giochi Olimpici nel 2026, sorge una casetta di legno con una lunga storia alle spalle. Nata come baita per ospitare i cronometristi durante le Olimpiadi Invernali del ‘56 e negli anni ’60 diventa uno dei punti di riferimento dell’alta cucina ampezzana. Successivamente, una baita tradizionale dove si respira l’atmosfera mondana degli anni ’80, ben raccontata anche nei film dei fratelli Vanzina. È con la nuova gestione di oggi di Michel Oberhammer che Visual Display è chiamata per la ristrutturazione e il rilancio di Baita Pié Tofana, dal brand all’interior design. L'intento del committente è dare una decisa svolta all’immagine di questo ristorante immerso nel verde delle montagne ampezzane, curandone tutti i dettagli, dalle scelte di interior design alla..
Continua a leggere su Archiportale.com

Related posts

Leave a Comment